Possibile vietare ai distributori al dettaglio di vendere prodotti di lusso su Amazon

Secondo l’avvocato generale Wahl, della Corte di giustizia dell’Unione europea, un fornitore di prodotti di lusso può vietare ai suoi distributori al dettaglio di vendere i suoi prodotti su piattaforme terze come Amazon o eBay.

Un divieto del genere, sostiene Wahl nelle Conclusioni presentate il 26 luglio 2017 nella causa C- 230/16 Coty Germany GmbH / Parfümerie Akzente GmbH, mirante a preservare l’immagine di lusso dei prodotti interessati, non ricade, a determinate condizioni, nel divieto di intese, in quanto è idoneo a migliorare la concorrenza basata su criteri qualitativi.

Post in evidenza
Post recenti