Ancora sull'atto di appello


La sesta sezione civile della Cassazione, con ordinanza 13535 del 30 maggio 2018, ha ribadito che l'art. 342 c.p.c., nella sua attuale formulazione:

-) non esiga dall'appellante alcun "progetto alternativo di sentenza";

-) non esiga dall'appellante alcun vacuo formalismo fine a se stesso;

-) non esiga dall'appellante alcuna trascrizione integrale o parziale della

sentenza appellata o di parti di essa.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2016 by Studio Legale Nitoglia.

Ragione Sociale: Studio Legale avv. Stefano Nitoglia

Partita iva 05146890586 

Sede Legale: Viale Parioli 112,  00197 Roma

Il presente sito installa cookie sul tuo computer (tablet e smartphone) quando viene visitato. I cookie sono delle piccole informazioni che i siti archiviano nei browser del computer mentre vengono visitati.